The Screaming Eagle - Il ritorno

Da dopo la seconda guerra mondiale ad oggi

Moderatori: josefus, Hartman77

Rispondi
Avatar utente
Skull_Ace
In addestramento
Messaggi: 22
Iscritto il: 11 feb 2011, 19:00
Contatta:

The Screaming Eagle - Il ritorno

Messaggio da Skull_Ace » 05 dic 2014, 16:45

Ciao a tutti.
Questo è uno dei miei ultimi lavori.
Più che un dioramino ispirato a qualcosa è un diorama per me "sperimentale".
Infatti ho voluto provare a cimentarmi con nuove pose, ma soprattutto a modificare le testine.
Il risultato testina non è proprio il massimo, assomiglia molto alla testa di Tutankamen quando era mummia, ma si può sempre migliorare, magari con qualche buon consiglio.
Il resto del diorama invece è u qualcosa che ha una posa un pò diversa dalla solita posa "action".

Ecco le foto, per domande, critiche e quant'altro, sono qui.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Saul
WHO DARE WINS

Avatar utente
Firefox
Amministratore delegato
Amministratore delegato
Messaggi: 916
Iscritto il: 30 nov 2010, 16:27
Località: Varese

Re: The Screaming Eagle - Il ritorno

Messaggio da Firefox » 10 dic 2014, 08:07

due bei lavori... non c'è che dire!!!
La posa è meravigliosa..... veramente ben studiata!!! lclapl
Ne sarebbe stato entusiasta il nostro caro ELIO llovel
L'idea dell'iphone...... MITICO |olee |olee |olee

Per la testa... hai ragione non è venuta proprio benissimo...
ma hai dimostrato un coraggio incredibile a cimentarti con la scultura!!!! BARVISSSIMO lokl lokl lokl lokl


Se mi posso permettere un personalissimo consiglio?
IO sostituirei la mano a pugno che regge la testa... con una mano aperta....!!! In un momento così di rilassamento il pugno alla tempia non mi sembra il massimo della naturalezza!!!!
Ma è una mia personale opinione.. natturalmente lokl
Firefox

Avatar utente
Patton
Amministratore delegato
Amministratore delegato
Messaggi: 1616
Iscritto il: 01 dic 2010, 00:12
Località: Monza e Brianza
Contatta:

Re: The Screaming Eagle - Il ritorno

Messaggio da Patton » 11 dic 2014, 22:15

Accidenti che forza cimentarsi nella scultura di un volto. Mitico. |olee |olee |olee |olee
Certo il risultato al colpo d'occhio può risultare approssimativo, ma non può che essere così le prime volte, poi ci si affina con l'esperienza
La posa è strepitosa. Anche il consiglio di Davide nel sostituire la mano aperta al pugno è da tenere nella giusta considerazione, ne guadagnerebbe l'intera pèostura.
Bravissimo, avanti così. lokl lclapl lclapl lclapl
Maurizio
Patton Generale D'Acciaio

http://www.patton-figures.com

Rispondi